L’esercizio fisico è un alleato importante per il benessere psico-fisico di ogni individuo, così da promuovere uno stato di salute ottimale non solo nel breve tempo ma anche nel lungo periodo.
Inoltre è indispensabile avere una corretta e sana alimentazione per fornire all'organismo tutti i nutrienti necessari e contrastare l'insorgenza di eventuali patologie.
Vediamo insieme alcuni piccoli consigli per una vita sana.

Cosa significa avere una vita attiva e sana?

Una vita attiva e sana è fondamentale per ogni individuo di qualunque genere ed età poiché protegge la salute dell'organismo.
Con questo termine si indicano una serie di buone abitudini messe in atto quotidianamente per supportare il benessere non solo fisico, ma anche psicologico, e per mantenere una buona forma fisica, evitando la comparsa di problematiche legate alla propria salute.
Un'alimentazione corretta vede la sua espressione in una variegata scelta di alimenti e in un corretto apporto idrico, così da soddisfare i bisogni energetici e fisiologici dell'organismo.
Unita a una moderata attività fisica, contribuisce allo sviluppo dell'organismo e alla prevenzione sul lungo periodo, in particolare in una società in cui le persone tendono sempre più a svolgere attività sedentarie.

Alcuni consigli per una corretta alimentazione

Via libera a frutta, verdura e legumi

Un’alimentazione ricca di frutta e verdura, e con un corretto apporto di cereali e legumi, protegge l'organismo dalla comparsa di problematiche e aiuta a mantenere il giusto peso forma.

Un'alimentazione varia è la chiave giusta

Il modo più facile per garantire al nostro corpo l'apporto di tutti i nutrienti necessari consiste nel combinare in modo vario i diversi alimenti.
I principali gruppi da tenere in considerazione (oltre a frutta e verdura che non dovrebbero mai mancare ad ogni pasto) sono:
 

  • cereali: che devono essere sempre a tavola, diversificandoli il più possibile e scegliendo soprattutto quelli integrali;
  • latte e derivati: ottime fonti di calcio, indispensabile per il corretto sviluppo dell'organismo;
  • pesce, carne e uova: molto importanti per ottenere il giusto apporto di proteine;
  • grassi: è preferibile optare per l'olio extravergine d'oliva, un condimento sano e salutare, oltre che uno dei pilastri della dieta mediterranea.

Affinché una dieta possa definirsi sana ed equilibrata è fondamentale che sia presente almeno un alimento per ogni gruppo, oltre a un'adeguata porzione di frutta e verdura, preferibilmente di stagione.

Inoltre è importante ricordare sempre di:

  • limitare l'uso di sale;
  • consumare in modo moderato bevande zuccherate e dolci, preferendo piuttosto tisane e prodotti fatti in casa e artigianali;
  • bere almeno 2 litri al giorno d'acqua.

I benefici dello sport per una vita attiva e sana

Un altro tassello importante per mantenersi in buona salute è quello di fare un po' di movimento ogni giorno.
Ciò non significa necessariamente iscriversi in palestra o sottoporsi a sedute intensive e sfiancanti d'allenamento, ma semplicemente di avere delle "buone abitudini", muovendosi quanto e quando più possibile.
Ad esempio si può decidere di lasciare ferma la macchina e andare a lavoro o svolgere le normali commissioni a piedi o in bicicletta, o ancora scegliere di portare a spasso il proprio cagnolino per un percorso un po' più lungo, oppure di ballare e giocare con i propri figli.
La sedentarietà è un nemico silenzioso e potente per la salute dell'uomo, infatti uno stile di vita poco attivo è uno dei principali fattori di rischio per problematiche cardio-vascolari, diabete e tumori.
Svolgere attività fisica ogni giorno permette inoltre di ritrovare il proprio benessere psicologico, e combattere ansia e stress in modo semplice ed efficace.